Paolo Agrati

Paolo Agrati è nato nel 1974 a Maggio. Si occupa di poesia, scrittura, musica e amenità. Ha pubblicato le raccolte Quando l’estate crepa (Lietocolle, 2010), Nessuno ripara la rotta (La Vita Felice, 2012) e il libriccino piccola odissea (Pulcinoelefante, 2012). Da sempre propone la sua poesia dal vivo, partecipando a numerose competizioni poetiche e Poetry Slam fino a diventare uno dei principali slammer italiani. Dall’esperienza del palco sono nati i reading legati ai libri, veri e propri spettacoli per portare poesia nei luoghi più svariati e inusuali. Nell’estate del 2014 è stato finalista del Premio Carducci, dove ha conseguito il riconoscimento Pietrasanta – Scultura e Poesia, e ha partecipato al XXIV Festival Internazionale della Poesia di Medellin come ospite italiano. È narratore e cantante nella Spleen Orchestra.

Visualizzazione del risultato singolo