Sergej Timoffev

Sergej Timofeev (Riga 1970) è autore di sette raccolte poetiche ed è stato tradotto in Gran Bretagna, Olanda, Svezia, Ucraina, Germania, Italia, Macedonia, Slovenia e altri paesi, dove ha anche partecipato a innumerevoli festival poetici. Dal 1999 è organizzatore del progetto poetico multimediale “Orbita”.
È stato uno tra i primi nell’area post­sovietica a sviluppare il genere del clip poetico, nell’ambito del quale il primo lavoro è stato Repeticija orkestra (La prova dell’orchestra), realizzata in collaborazione con il regista Viktor Vilks nel 1994. Nel contesto degli esperimenti multimediali con la poesia, ha lavorato a installazioni poetiche e partecipato alle mostre di arte contemporanea Komnata vremeni (La stanza del tempo; 2008) ed Energeticeskaja nezavisimost’ poezii (L’indipendenza energetica della poesia; 2009) e altre.
Nel 2003 è entrato nella shot list del premio poetico per la poesia alternativa Andrej Belyj, mentre nel 2005 insieme agli altri membri di “Orbita” ha vinto il Premio Annuale di Poesia (Lettonia); nel 2014 e nel 2018 è stato nominato al premio Purvitis, il principale riconoscimento in Lettonia nell’ambito dell’arte visuale e infine ha ottenuto il premio annuale per le sceneggiature originali del libretto Michail i Michal igrajut v šachmaty (Michail e Michal giocano a scacchi). Ha curato diversi programmi poetici durante il festival annuale di letteratura Dni poezii (Le giornate della poesia; Lettonia)

Visualizzazione del risultato