Articoli

Siria. Scatti e parole


Per ogni copia venduta 2 euro saranno devoluti all'associazione @uxilia Onlus, a favore dei bambini siriani.
(I progetti di @uxilia in Siria)


| alberto gherardi & alessandro greco (a cura di) |
Siria. Scatti e parole
| collana: contrappunti |
brossura cucita
| pp. 208 | cm 14,5 x 21 |
euro 17 (NB: 2 euro per ogni copia andranno all'associazione @uxilia Onlus) |
| 978-88-96910-59-7 |
Prima edizione giugno 2014

26 fotografie dalla Siria. 26 racconti di scrittori e giornalisti. Per riflettere e tenere viva l’attenzione sulla tra­gedia della guerra in Siria, dalla parte delle vit­time più innocenti: i bambini.
«La storia esiste solo se qualcuno la racconta»...

Prefazione di Paolo Barnard


ordina

 


CONDIVIDI

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

 

il libro
Siria. Scatti e parole è il progetto ideato dagli scrittori Alberto Gherardi e Alessandro Greco in collaborazione con fotoreporter siriani e italiani: Lens Dimashqi, Lens Ibn Al Balad, Matthias Canapini ed Enea Discepoli.
26 fotografie della Siria e dei siriani scattate durante la guerra civile, a cui si legano 26 racconti per provare a immaginare e descrivere la storia delle vittime del conflitto in Siria, in particolare delle vittime innocenti: i bambini. Bambini il cui futuro è stato negato o fortemente compromesso. Bambini che non possono permettersi il lusso di “giocare”. Bambini cui è stato negato il diritto di crescere serenamente, che sono dovuti diventare adulti molto prima del tempo. E molti non ce l’hanno fatta.
Le immagini parlano, sono eloquenti, ma Alessandro e Alberto hanno voluto dar loro una voce ancora più forte, accostando a ogni foto una storia. Una storia di guerra. Di morte e devastazione, di dolore e ango- scia, di vite distrutte. Di genitori che seppelliscono i propri figli. Di ferite nel corpo e nell’anima.
Storie che a noi, da questa parte del mare, possono servire per avvicinarci a chi soffre, per non restare indifferenti, per riflettere, per non perdere la speranza.

 

i curatori
Alessandro Greco, ha ideato e curato svariati progetti editoriali nei quali ha sempre cercato di unire all’urgenza di scrivere l’urgenza sociale. Il suo ultimo lavoro si intitola Il momento del distacco, uscito per Guanda editore.

Alberto Gherardi, ha pubblicato Cuori d’altopiano (Lubrina editore) e racconti in varie antologie a tema. È Presidente di una storica scuola materna bergamasca, e la violenza su donne e bambini è un tema sempre centrale nei suoi scritti.

gli autori
Alessandro Greco, Alberto Gherardi, Davide Sapienza, Marco Giacosa, Andrea Malabaila, Alex Pietrogiacomi, Romano De Marco, Giovanni Cocco, Marco Candida, Gianluca Mercadante, Sergio Aquino, Fabio Costantini, Stefano Piedimonte, Mauro Marcialis, Sacha Naspini, Elena Mearini, Sabrina Campolongo, Francesco Formaggi, Simona Castiglione, Christian Mascheroni, Ornella Bramani, Angela Iantosca, Cristina Zagaria, Alessandro Cinquegrani, Noemi Cuffia, Fabio Mendolicchio


recensioni
paolobarnard.info, maggio 2014 >>