Articoli

Atti impuri 5





| AA.VV., a cura di sparajurij |
Atti impuri 5 - Pianeti irritabili
| rivista |
brossura cucita con alette
| pp. 64 | cm 16,5 x 22 | euro 7,50 |
| 978-88-96910-32-0 |
Prima edizione maggio 2013

Prose e poesie inedite si incontrano nella più originale rivista di scritture contemporanee

ordina

ordina

 


CONDIVIDI

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

 

la rivista
La rivista Atti impuri inaugura la sua collaborazione con Miraggi Edizioni cambiando formato, veste grafica e periodicità. La nuova serie sarà bimestrale e dedicata principalmente alla forma del racconto. Il compito di aprire la strada a questo nuovo corso è affidato alle voci straniere di Herberto Helder e Roberto Arlt e a quelle italiane di Gianni Agostinelli e Piersandro Pallavicini. La sezione poetica è affidata a Sara Ventroni con una nota di commento di Andrea Cortellessa. In chiusura, una preziosa intervista con Michele Mari, autore di culto che ha generosamente aperto le porte del suo laboratorio privato ai lettori di Atti impuri. Un appuntamento da non perdere per chi ama la letteratura contemporanea europea e desidera scoprire nuove voci, nuove storie, esordienti di talento.

 

il curatore
Sparajurij nasce alla fine del secolo scorso per esercitare “scrittura totale” integrando elementi diversi, verbali, visivi e performativi, della parola. Il suo lavoro è premiato in numerosi poetry slam internazionali e nel primo poetry slam a squadre organizzato in Italia durante Romapoesia 2003. Dopo aver pubblicato altre antologie e cd, sparajurij cura da alcuni anni la collana “Maledizioni” e il luogo di scritture di Atti impuri, www.attimpuri.it, che con Miraggi Edizioni avvia nel maggio 2013 una nuova serie di uscite cartacee.

 

recensioni