La donna che si baciava con i lupi

Golem, poesia

15,00

 

Un libro cult dopo il successo di Ti amo ma posso spiegarti e di Piuttosto che morire m’ammazzo (20000 copie vendute in due anni)

Copertina e prefazione di GIPI.

Data di pubblicazione 2014
Formato 14,5/21 carta palatina 85 gr
Numero di pagine 176
ISBN 9788896910481

Ci sarebbero un sacco di cose da dire su questo libro.
Troppe per starci in una bandella.
Posto che questa si chiami bandella.
Facciamo finta che sia una bandella.
Probabilmente lo è.
Questo è un libro di poesie dove si raccontano storie.
Possono le poesie raccontare storie?
Storie d’amore, d’avventura, di morte, di guerra, di cani, di musica, di eroi, di tradimenti, di Gesù Cristi?
La risposta è sì, possono.
Questo libro funziona così e sono contento che sia tornato in una nuova veste, in una nuova edizione, proprio durante la primavera.
Che è un bel momento per rinascere.

Guido Catalano

Guido Catalano

Guido Catalano (Torino 1971), poeta e performer, ha al suo attivo cinque volumi di poesie (I cani hanno sempre ragione, Seed 2000; Sono un poeta, cara, Seed 2003; Motosega, Seed 2007; La donna che si baciava con i lupi, Le Bolle Blu 2010, e il grande successo di Ti amo ma posso spiegarti, edito da Miraggi edizioni 2011). Ha inserito due poesie nel cd Ironikontemporaneo 2 di Roberto Freak Antoni e Alessandra Mostacci (Latlantide 2007) e ha partecipato al qualche trasmissione televisiva. Oltre a portare in giro le sue poesie e la sua barba, è coautore e presentatore con Federico Sirianni e Matteo Negrin dello spettacolo poetico-musicale itinerante Il Grande Fresco.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La donna che si baciava con i lupi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.