Sono un poeta, cara

Golem, poesia

12,00

 

Secondo libro cronologicamente parlando del poeta con la barba, una riedizione fatta per i veri fans di Guido Catalano.

Data di pubblicazione 2015
Formato 14,5/21 carta palatina 85 gr
ISBN 9788896910719

 

Dopo i grandi successi di Ti amo ma posso spiegarti e Piuttosto che morire m’ammazzo, che hanno consacrato Guido Catalano come il “poeta professionista vivente” di mag-gior successo nel nostro pae-se, Miraggi prosegue con la ripubblicazione dei primi, introvabili titoli “del Sommo”.

«[…] a proposito di viaggi nel tempo, potessi, mi farei un viaggio indietro e non andrei a dar consigli a quel povero disgraziato di Giuda, andrei dal me stesso di dodici anni fa, magari mi travestirei con occhiali e baffi finti, e gli direi: “Guido, vai deciso, non mollare, che le cose poi si fanno parecchio interessanti”.»

guido catalano

Guido Catalano

Guido Catalano (Torino 1971), poeta e performer, ha al suo attivo cinque volumi di poesie (I cani hanno sempre ragione, Seed 2000; Sono un poeta, cara, Seed 2003; Motosega, Seed 2007; La donna che si baciava con i lupi, Le Bolle Blu 2010, e il grande successo di Ti amo ma posso spiegarti, edito da Miraggi edizioni 2011). Ha inserito due poesie nel cd Ironikontemporaneo 2 di Roberto Freak Antoni e Alessandra Mostacci (Latlantide 2007) e ha partecipato al qualche trasmissione televisiva. Oltre a portare in giro le sue poesie e la sua barba, è coautore e presentatore con Federico Sirianni e Matteo Negrin dello spettacolo poetico-musicale itinerante Il Grande Fresco.