fbpx

Langhe inquiete

Appunti per un romanzo.

Collana: Golem

9,4917,00

Confessioni a tu per tu con le Langhe

Ritorna Marco Giacosa con le sue emozioni, appunti per il romanzo di una vita!

Con acquisto min. di 25€ SPEDIZIONE GRATUITA

Svuota
Data di pubblicazione 2020
Formato 14,5x21
Numero di pagine 224
ISBN Cartaceo: 9788833861432 - E-book: 9788833861609

Un gattino gettato in una vasca del latte, un autogol nella partita d’esordio, un improbabile coach sulla gradinata di un palazzo del basket, un parroco che odia Maurizio Costanzo, il re della Nutella Michele Ferrero che piange davanti ai dipendenti, una zia che ha la borsa da comunista, la cantante Madonna che inizia al sesso un ragazzino, una sconosciuta che si infila in un reparto di rianimazione, un terreno espropriato, un carabiniere in servizio allo stadio di Casale Monferrato il giorno di un temutissimo derby, un governo che cade in piena estate, un cane innamorato.
Nascere nelle Langhe a metà degli anni ’70, crescere lì negli ’80, dover fare i conti con l’idea che tutto (non) andrà bene sempre. Lutti privati che si intrecciano con il racconto di due generazioni, dal dopoguerra all’Italia del primo decennio di questo secolo.

Marco Giacosa

È nato a Bra nel 1974, è cresciuto a Grinzane Cavour e ha fatto il liceo classico ad Alba. Giornalista pubblicista, ha scritto Il pranzo di nozze di Renzo e Lucia (Miraggi, 2017), il saggio L’Italia dei sindaci (add, 2015), una serie di deliri chiamati DisasterChef (Miraggi, 2014) e la raccolta di racconti L’occhio della mucca (MarcoValerio, 2014). Ha collaborato con «La Stampa», «pagina99» e ha pubblicato su diversi giornali e riviste. Vive a Torino."

Langhe inquiete – recensione di Raffaele Viglione su IdeaWebtv

“Langhe inquiete”, prima vera prova di narrativa pura per Marco Giacosa Lo scrittore Marco Giacosa (foto a destra), che ci…