Lara Fortunato

Lara Fortunato è nata a Catania nel 1980. Dopo aver conseguito la maturità classica si trasferisce a Napoli per studiare slavistica presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale. Si laurea nel 2006 in Lingue e Culture dell’Europa Orientale con una tesi di laurea sui Caffè praghesi e la ricezione delle Avanguardie europee nella Boemia degli anni Dieci. Conclusi gli studi, collabora per diversi mesi con la Fondazione Bellonci per poi cominciare un dottorato in Culture dell’Europa Orientale presso lo stesso ateneo. Nel 2011 diventa mamma. Nel 2013 discute la tesi di dottorato, che unisce interessi filologici e storico-artistici e ha per oggetto un manoscritto biblico ceco antico del XV secolo. Sin dal 2010 si confronta con la traduzione di testi letterari, nel 2018 riceve una borsa di studio per la traduzione delle poesie dal campo di concentramento dello scrittore e artista ceco Josef Čapek. Vive a Salisburgo.

Foto: Urs Heftrich, 2019

Visualizzazione di 1 risultato