E dentro luccica

Golem,

10,00

 

Blu

Non ho buoni risvegli
non sei la primavera.
Non bevo caffè,
non ti accolgo in questo.
Il lavabo pulito
non parla mai di te,
e la mattina non vedo altro
che la schiuma asciutta
del tuo affetto prosciugato
a destra del mio spazzolino.

 

Prefazione di Alessandra Piccoli, fondatrice della rivista blog «Bibbia d’asfalto» e poetessa del Gruppo 77.

Disegni di copertina di Emanuele Copernico.

Data di pubblicazione 2017
Formato 14,5 x 21
Numero di pagine 96
ISBN 9788899815417

 

C’è poesia in una pasta scotta, c’è poesia nel frigo pieno e nelle zucchine che marciscono nel cassetto in basso. Scrivere la “verità” è necessario per non creare una pelle finta, per non banalizzare concetti, per non ritrovarsi vicini e tutti uguali con le stesse scarpe allacciate strette strette che poi si soffoca, è chiaro. Fotocopiati, con gli stessi “vocaboli poetici” rimanendo in una superficie che descrive il superfluo; una pellicola per alimenti. Se scrivo di cereali quindi è la mia colazione, se scrivo del freddo è quello che avverto e i polpastrelli di cui parlo hanno proprietari mori.
“E dentro luccica” è la verità di parole quotidiane da non cercare nel vocabolario, è la mia poesia da mangiare che non ama complicazioni e si riempie di dettagli. La base è quello che ho a destra e a sinistra, che arriva dove mi arrivano gli occhi e che posso calpestare. Ogni pezzo in questa raccolta è un “abc elementare”, che si ritrova in casa, sopra il tavolo del soggiorno, niente è forzatamente evocativo. Nessun esercizio, rime contate, niente che rientri in uno schema. La mancanza è un fulcro denso, vi vorticano intorno sensazioni di pancia e tutto quello che più o meno sbadatamente è stato necessario per me ricordare.

Giulia Fuso

Giulia Fuso

Giulia Fuso è nata a Perugia (1988), città dove tutt'ora abita e lavora. Ama i gatti, le piante e il blu scuro. Questo dice lei, ed è esattamente come le sue poesie: brevi, essenziali, "normali". Sarà per quello che la leggono anche i non poeti? Prefazione di Alessandra Piccoli (1970), poetessa del Gruppo 77 con diverse pubblicazioni alle spalle, fondatrice e gestrice del Blog letterario poetico "Bibbia d'asfalto".