Still Life

Voci, poesia

10,00

Il nuovo libro di Adriano Padua

Data di pubblicazione 2017
Formato 14.5X21
Numero di pagine 96
ISBN 9788899815226

ombre impalpabili da scomparire

parole a cui disimparare il senso

voci di stordimento e confusione

e dall’interno per contraddizione

cantiche silenziose nel tuo nome

attraversando nuove metamorfosi

come paesaggi sconosciuti e estranei

in cui la scena si scompone e muore

e anche i colori sembrano crollare

su questa notte acida e compressa

non c’è una medicina ma la cura

del nostro male è la ferita stessa

Adriano Padua

Adriano Padua (Ragusa 1978) vive a Roma. Laureato in Sociologia della Letteratura a Siena, lavora nel campo della comunicazione e dell'informazione. Ha pubblicato numerose opere poetiche tra cui Le parole cadute (d'if 2009), Alfabeto provvisorio delle cose (Arcipelago 2009), La presenza del vedere (Polimata 2010), Schema. Parti del poema (d'if 2012). Esegue performance in collaborazione con dj, musicisti, videoartisti.