Torneremo ad Amsterdam

Golem,

6,4912,00

Dall’autore del toccante L’amore non basta (EST 2017)
Una storia di amicizia, un’avventura in viaggio, un giallo che si conclude con la poesia, la poesia di essere granata. Sullo sfondo la storica finale di Coppa Uefa 1992 ad Amsterdam, contro il mitico Ajax. Prefazione di Roberto Cravero.
Svuota
Data di pubblicazione 2018
Formato 14.5x21
Numero di pagine 128
ISBN 9788833860060

Due quarantenni, legati da profonda amicizia e dal tifo per il Toro, viaggiano per l’Europa apparentemente senza una meta precisa. Sembra un viaggio confuso nel quale uno dei due trascina l’altro in avventure assurde, complicate e apparentemente slegate l’una dall’altra. Invece questo vagare tra l’Islanda, la Grecia, la Danimarca, il Portogallo, la Spagna li porterà fino ad Amsterdam, luogo definitivo del loro viaggio. Lì metteranno in atto un piano folle e assurdo per poi tornare a casa a Torino ed in particolare nella casa del Toro, il Filadelfia. Una storia di amicizia, un’avventura, un giallo che si conclude con la poesia, la poesia di essere granata.

Selini: «Amsterdam è perdere senza perdere»

Fabio Selini, “Torneremo ad Amsterdam” è un libro a forti tinte granata. Quando è nata l’idea? «Quella notte ha segnato…

La notte in cui il Toro sfiorò la Coppa Uefa: “Torneremo ad Amsterdam” su La Stampa/Torino

Una sedia alzata diventata simbolo di appartenenza. E ora anche un libro che ricorda la notte più coinvolgente della storia…

Informazioni aggiuntive

Cartaceo | E-book

Cartaceo, E-book