Nicola Manuppelli

Nicola Manuppelli, scrittore, traduttore, sceneggiatore. Ha pubblicato racconti brevi e lunghi in varie antologie e lavorato come giornalista e autore per diverse riviste, fra cui D di Repubblica, Numèro, Lampoon, Icon, Musica Jazz. È stato collaboratore dei magazine americani Xavier Review, Chicago Quarterly Review, Catamaran ed è traduttore e consulente editoriale per la casa editrice Mattioli e per la casa editrice Nutrimenti. Ha curato una collana di poesia americana per l’editore romano Leconte. Ha al suo attivo più di cento pubblicazioni, fra curatele, traduzioni e scritti propri. Sue traduzioni sono comparse su Il Corriere della Sera, Repubblica, Il Sole 24 Ore, La Stampa, oltre a interventi per diverse radio, fra cui Radio 2 e Radio Capital. Il suo romanzo “Roma” (Miraggi2018) è stato candidato al Premio Strega 2019. Da anni si occupa della scoperta e della traduzione di autori noti e meno noti della letteratura americana, fra cui Andre Dubus e Don Robertson, dei quali cura l’opera completa, John Macdonald, F. Scott Fitzgerald, A. B. Guthrie, Ivan Doig, Ernest Gaines, Willa Cather.

Visualizzazione del risultato