Il suono di Torino

Racconti urbani con colonna sonora punk

Golem,

8,9918,00

Perché
Parigi ha i suoi fantasmi,
Londra ne abbonda. Torino, ne possiede il suono.

31 racconti che mettono a nudo la storia nascosta di Torino, lotte politiche e problemi sociali: immigrazio- ne, fabbrica, terrorismo, crimine e ideologia, resisten- za e movimenti artistici e musicali, rabbia, declino, cambiamento. Speranza.

Svuota
Data di pubblicazione 2018
Formato 14,5 x 21
Numero di pagine 288
ISBN 9788899815257

30 storie su Torino, 30 racconti per immergerci senza tirare il fiato nelle realtà più oscure di una città apparentemente regolare e senza angoli nascosti. 30 graffi che tratteggiano l’ex Motorcity italiana a sprazzi, a scatti nervosi e passionali: il metallo della storia politica e criminale, musicale e sociale forgiato nelle boite e nelle fabbriche tra il martello della lotta e l’incudine della difesa della Libertà. 
La strage fascista del ’22, gli scioperi di guerra del ’43, l’ultima esecuzione capitale italiana nel ’47, l’immigrazione meridionale, gli anni di piombo e la Marcia dei 40 000, l’ideologia che è morta assassinata da se stessa e la disperazione di cristallo negli ipermercati di periferia, la controcultura e la lotta NoTav con le sue vittime, la musica underground e il suicidio di Salgari, la fine del “sogno industriale che si trasforma nell’incubo del declino di una Civiltà”. 
Fino ai fatti più recenti, spesso radicati nel corpo del Novecento, uniti dal battito di una colonna sonora forte e distorta, rievocata attraverso i testi duri e significativi dei gruppi underground torinesi, ma anche quelli di Dalla e Buscaglione.
30 atti d’amore e un addio. A Torino.

Per conoscere meglio Domenico Mungo

Domenico Mungo

Domenico Mungo (Torino 1971) è docente di Lettere e Storia, scrittore, giornalista ed editore. Ricercatore di Storia e Letteratura Contemporanea e Antropologia sociale, si è occupato di musica, letteratura e cinema contemporaneo per «Rumore» e oggi collabora come corrispondente con il mensile austriaco «Ballesterer Fußballmagazin». Collabora con l’Università di Torino, la Technische Universität di Dresda e L’Université Sorbonne di Parigi. Inoltre, organizza, conduce e dirige eventi culturali, performance e rassegne musicali e divulgative, documentari. Ha pubblicato i romanzi Sensomutanti (Boogaloo Publishing 2008), Cani Sciolti (Boogaloo Publishing 2008; tradotto anche in Germania), The Final (a cura di Three Italian Gentlemen, Boogaloo Publishing 2008), Avevamo Ragione Noi – Storie di ragazzi a Genova 2001 (Eris 2016); la raccolta di poesie Avevate Ragione Voi (Zona 2010); l’audiolibro La Grande Discesa feat. Totozingaro Contromungo (I Dischi de L’amico Immaginario 2007); i saggi @Ultras. Parole e suoni dalle curve. Raccolta di saggi e racconti ultras (Il Galeone 2017), Noi Odiamo Tutti. Storia del movimento ultras italiano attraverso gli striscioni politicamente scorretti (con V. Abbatantuono e G. Viganò, Città del Sole 2010), Stadio Italia (in AaVv. I conflitti del calcio moderno, Casa Usher 2010), Noi Siamo Il Toro – Memoria, identità e immaginazione del tifoso granata (Eclettica 2016).

Informazioni aggiuntive

Cartaceo | E-book

Cartaceo, E-book