Autostop per la notte

Golem,

6,4912,00

Immagina di fare l’autostop, chi ti carica ti coinvolge e ti trascina ad una festa in centro città, di notte, una festa dove le coincidenze ti portano ad innamorarti di una donna splendida tra droga, alcool e mentre ti apparti con lei… ti ritrovi il giorno dopo sporco di sangue e in un sacco di guai! 

Svuota
Data di pubblicazione 2018
Formato 14.5x21
Numero di pagine 112
ISBN 9788899815851

Immagina di fare l’autostop, chi ti carica ti coinvolge e ti trascina ad una festa in centro città, di notte, una festa dove le coincidenze ti portano ad innamorarti di una donna splendida tra droga, alcool e mentre ti apparti con lei… ti ritrovi il giorno dopo sporco di sangue e in un sacco di guai! Sembra un finale ma è solo l’inizio di un rocambolesco intreccio di storie di destini dal sapore thriller e pulp. Questo che hai immaginato può sembrare un gioco surreale del destino ma è quello che accade a Maurizio, il protagonista di questo romanzo, ed è quello che potrebbe accadere a chiunque, perché la realtà spesso supera l’immaginazione.

Per conoscere meglio Massimo Anania

https://www.facebook.com/MassimoAnania

Massimo Anania

Massimo Anania nasce nella nebbiosa periferia di Torino, in un ospedale che non esiste più, nel gennaio del 1975. Da sempre gioca con le parole inciampando su se stesso guardando le nuvole. Vaga alla continua ricerca di una qualcosa che lo sorprenda e ama aspettare l’alba senza una ragione se non quella di allungare il più possibile la notte. Collabora attualmente con la rivista di critica letteraria «Satisfiction» ed è fondatore del Gruppo Artisti Inquieti, composto da pittori, poeti e fotografi.

Informazioni aggiuntive

Cartaceo | E-book

Cartaceo, E-book