PONTESCURO. “Una favola moderna in cui i protagonisti e i punti di vista si mescolano in una girandola di condanne e assoluzioni sempre parziali” – recensione di Alberto Trentin

Pontescuro, di Luca Ragagnin Nel suo ultimo romanzo, Luca Ragagnin ci delizia con una favola moderna in cui i protagonisti e i punti di vista si mescolano in una girandola di condanne e assoluzioni sempre parziali, in cui ciò che ha più voce è lì dove meno si sente....

BOLAÑO SELVAGGIO – recensione su Minima&Moralia

IL BOLAÑO SELVAGGIO È in libreria l’edizione aggiornata del Bolaño selvaggio, la raccolta di saggi sullo scrittore cileno uscita per Miraggi. Di seguito pubblichiamo l’introduzione di Alessandro Raveggi, ringraziando editore e autore. di Alessandro Raveggi «La vita,...

BORIS VIAN – recensione di Franco Zanetti su Rockol

GIANGILBERTO MONTI - BORIS VIAN Boris Vian, scrittore, paroliere, drammaturgo, poeta, trombettista e traduttore francese, morto a soli 39 anni nel 1959, non è mai stato particolarmente apprezzato in Italia – l’unica sua canzone relativamente nota è “Le deserteur”,...

NEL NOME DEL DIO WEB – recensione su CataniaNews

Catania, il giullare contemporaneo, Matthias Martelli porta in scena “Nel nome del Dio Web” Dopo i successi de "Il mercante di monologhi" e di "Mistero Buffo" per il terzo anno consecutivo torna a Palco Off Matthias Martelli Matthias Martelli è artista marchigiano,...

L’IMPERATORE DI ATLANTIDE. “Uno scritto pieno di non celato amore, e insieme strutturato con efficaci strumenti critici” – recensione di Carlo Lei su Krapp’s Last Post

L’IMPERATORE DI ATLANTIDE DI ULLMANN E KIEN DI ENRICO PASTORE. RESISTERE FIN DENTRO IL PARADOSSO Felix Nussbaum, Il Trionfo della Morte L’inesauribile questione dei rapporti tra opera e autore e tra autore e contesto, che si è a fatica districata nel Novecento tra...

LORENZO MAZZONI ospite a Polesella per il Microfestival

IL MICROFESTIVAL DIVENTA D'AUTORE. TRA LIBRI, MUSICA E FOTOGRAFIA Il nostro Lorenzo Mazzoni sarà ospite il 27 settembre a Polesella nell'ambito del Microfestival. Storie da raccontare, vivere e ascoltare. Il festival mette insieme autori che narrano luoghi, vite,...

UNO DI NOI. “È una emozione di disagio che questo libro, da candidare al Nobel, mi ha mosso dentro” – recensione di Salvatore Massimo Fazio su Letto, riletto, recensito!

Daniele Zito - Uno di noi - Miraggi Le emozioni in LIBRIrtà Le novità A cura di Salvatore Massimo Fazio     Quando Fabio (che è il signor Miraggi Edizioni) mi telefonò per dirmi che "Uno delle tue parti, ma lo conoscerai già", aveva scritto qualcosa di potente,...

SANTI, POETI E COMMISSARI TECNICI. Un libro che merita attenzione, dopo averlo “bevuto” in un’ora e mezza, sotto l’ombrellone o alle pendici di una montagna – recensione di Salvatore Massimo Fazio su Letto, riletto, recensito!

Angelo Orlando Meloni - Santi, poeti e commissari tecnici Estate, mare, sole cocente, spiagge, tatuaggi ritraenti la lupa capitolina o il suo gladiatore Francesco Totti. È così l’estate in Italia, è calcio, bidonate, balle e calciomercato. Nella lontana estate del...

L’AMORE PUZZA D’ODIO – un romanzo in versi, una raccolta di poesie capace di raccontare storie e sensazioni a 360° senza omissioni alcuna, ma con grande profondità e sentimento – recensione su Libriamoci Blog

Recensione “L’amore puzza d’odio” di Massimiliano Boschini L’amore puzza d’odio – Massimiliano Boschini –   Formato: Copertina flessibile Genere:  Poesia Pagine: 89 Editore: Miraggi Edizioni L’amore puzza d’odio è un ossimoro solo apparente: dove l’amore...

AUTISMI di Giacomo Sartori citato su Il Dolomiti

Da ''Tritolo'' a ''Sono Dio'', storia di un grande romanziere trentino per anni ignorato in provincia e finalmente riscoperto Mentre lo strapaese catto-moderato nostrano non cessava di snobbarne la produzione, forse anche a causa del continuo passaggio da un editore...

NON SERVE NASCONDERSI. “Racconti che vogliono prendere posizione con forza in una realtà sempre più oscura e difficile da sopportare.” – intervista di Paolo Restuccia su Genius

MARCO PROIETTI MANCINI: “IO SCRIVO SEMPRE DI GETTO E DI ISTINTO” Marco Proietti Mancini ha da poco pubblicato un nuovo libro di racconti, Non serve nascondersi (Miraggi edizioni), dopo diversi romanzi e altre raccolte. Romano, ama scrivere storie nelle quali oltre a...

Uniche… le LAMPADE LIBRO di Miraggi

Di fiera in fiera le LAMPADE LIBRO Miraggi stanno spopolando e ne siamo felici, per le vostre case e per aver salvato un libro dal macero. CLICCA QUI PER ACQUISTARE Il PREZZO di queste LAMPADE è comprensivo della LAMPADINA A LED da ambiente o per una corretta...

Chiedi a papà – la partecipazione al destino degli altri ha un potere enorme, da sola può renderci migliori di quello che siamo mai stati – Gianfranco Franchi per Mangialibri

Chiedi a papà - Gianfranco Franchi per Mangialibri Papà Jan Nedoma, medico, ha combattuto per parecchio tempo con una tremenda malattia: i suoi figli Jan jr. (detto Hans), Emil e Kateřina hanno assistito alla sua decadenza e alla sua fine, così come la moglie, la...

Selini: «Amsterdam è perdere senza perdere»

Fabio Selini, “Torneremo ad Amsterdam” è un libro a forti tinte granata. Quando è nata l’idea? «Quella notte ha segnato intere generazioni: perdere una finale senza perdere, colpire tre legni in un’unica partita, storie che soltanto un tifoso del Toro può vivere e...

Eva Clesis: “Un equivoco ti cambia la vita”

Eva Clesis, da dove nasce l’idea di “Amor”? Ho iniziato a scrivere di una telefonata, poi il romanzo è continuato senza seguire un filone ben preciso: a differenza degli altri libri, quando avevo una trama fissa e organizzata nella mia mente, non sapevo bene dove...

Enrico de Tavonatti: una serata speciale

Una bellissima serata, a Sarnico, per la presentazione del nuovo libro di Enrico de Tavonatti, edito da Miraggi Edizioni. Racconti molesti e piccoli aneddoti emersi nella conversazione dell’autore con Giangilberto Monti. La splendida sala della Pinacoteca Gianni...

Massimo Anania tra autostop e un po’ di sé

Massimo Anania, com’è nato “Autostop per la notte”? "Volevo scrivere un racconto, doveva essere una narrazione per una antologia. Poi, però, la storia ha preso campo da sola: ben presto si è trasformata da racconto a romanzo e così è arrivato “Autostop per la notte”....

Miraggi Football: la nostra squadra mondiale!

L'appuntamento con il Mondiale di calcio rappresenta sempre qualcosa di speciale, capace di coinvolgere anche chi abitualmente non segue le partite. L'Italia, ahinoi, non è riuscita a qualificarsi. E allora ci siamo divertiti a immaginare la formazione con cui Miraggi...

I bestseller Miraggi 2017 su Vita de editor

Vita da editor ha chiesto alle case editrice quali siano stati i loro bestseller del 2017. Ecco l'intervento di Miraggi Miraggi (Alessandro De Vito, direttore editoriale) Il libro più venduto del 2017 è stato Parigi XXI, di Iacopo Melio. Ne sono particolarmente fiero...

“Agenzia Pertica” secondo Enrico Pandiani

Agenzia Pertica, edito da Miraggi, è il nuovo libro di Luca Ragagnin, autore prolifico e colto, che ci ha abituati a storie diverse, a cambi improvvisi di direzione, ricerche alcoliche, tabagismo e musica jazz. In questo romanzo racconta, strizzando l'occhio a se...

Letteratura russa, il miraggio di Venedikt Erofeev. E poi Roberto Saporito, Claudio Marinaccio e Nicola Manuppelli. La recensione di Lorenzo Mazzoni su Il Fatto Quotidiano

  Rappresentante del caos e del postmodernismo d’Oltrecortina, Venedikt Erofeev è una delle più rappresentative incarnazioni della letteratura russa del secondo Novecento. Condusse una vita dissestata, dedita all’alcolismo e all’accattonaggio, segnata da un...

Miraggi Edizioni al Book City 2016 di Milano

  Domani inizia la quinta edizione di BookCity Milano. Come ogni anno il primo giorno è dedicato alle scuole e ai progetti ad esse collegati. Quest'anno BookCity per le Scuole ha coinvolto 1300 classi di Milano e dell'hinterland che hanno aderito a più di 160...

Storie di Città, Bruno Gambarotta su La Stampa

Molti nati alla fine degli anni ’30 hanno avuto in sorte dei padri che hanno vissuto due vite: la prima, faticosa, aspra e piena di pericoli fino alla fine della guerra e la seconda dal 1945 in poi. Solo che della prima hanno raccontato poco o niente. Antonio De Vito,...